Solo tre parole…

Non so perchè mi è piaciuto tanto Sole Cuore Amore. E provo a ragionarci su…

E’ vero, il cinema di Daniele Vicari mi piace. E’ diretto, spigoloso, qualche volta scomodo, e spesso ti mostra quello che non vogliamo vedere. Insomma il cinema di Vicari è come Daniele, che poi gira anche benissimo. E fa tutto con passione totale. Qualche anno fa abbiamo passato una giornata a parlare di giustizia, di botte, di voglia di cambiare il mondo e di chi l’ha fermata con i manganelli, parlavamo di Genova ma eravamo a Bucarest, dove aveva ricostruito il set di Diaz, il film che -finora- lo aveva più legato alla lezione dei grandi del cinema civile che tanto ama. E che amiamo.

sole-cuore-amore-1-3

Finora. Perchè credo che la storia di Eli (si, lo so che le sono due le protagoniste del film, ma Eli e il suo cappottino rosso sono il magnete di Sole Cuore Amore, per me), la storia di Eli- dicevo- è quella di una combattente, come i ragazzi di Genova. E’ la loro sorella meno politicizzata, che nella periferia ha pensato che poteva farcela, che tutto non era cosi nero. Ha pensato che poteva farcela anche con un figlio. E ne sono arrivati quattro (e senza le campagne della Lorenzin). Eli che ha pensato che questo Paese le permettesse di avere un lavoro decente, da ape operaia, che le permettesse di crescerli quei figli, senza diventare una schiava. E con la speranza, magari, che facciano una vita migliore della sua. Un Paese che le permettesse di stare male, senza perderlo quel lavoro. Pensava di vivere in un Paese civile insomma.

Rieccola la parola chiave, civile.

In mano ad un mestierante made in Usa, questa storia sarebbe diventata stucchevole e lacrimosa, ma Vicari è un autore. Ha qualcosa da dire e con dice con passione e rabbia.

Si, da Sole Cuore Amore sono uscita arrabbiata e felice. Perchè l’Italia non è una commedia. E’ un Paese dove vivono ragazzi diversi dai loro padri (come Il Padre d’Italia di Fabio Mollo dice bene), in cui dovremmo riconoscerci tra uguali e trattarci meglio (come Amelio dice perfettamente ne La Tenerezza). E dove si fatica ogni giorno, ogni santo giorno, solo per arrivare alla sveglia dell’alba del giorno dopo.

Andare al cinema e trovarci il Paese dove vivi. Ecco, ora lo so perchè Sole Cuore Amore mi è piaciuto tanto.

 

4 pensieri su “Solo tre parole…

      • Lo danno Domenica alle 23:10 su SKY Cinema 1. E se non hai SKY, credo che digitando “my father jack torrent” su Google lo troverai al volo.
        Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta! 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...